Punti, Linee e Risultati. Che cosa fa un Coach?

cosa fa un coach

Ciò che conta non è il semplice fatto di aver vissuto,

ma il cambiamento che siamo stati in grado

di imprimere alla vita degli altri

JOHANN WOLFGANG GOETHE

…. ma, solo per capire meglio, che cosa fa un Coach?

Spesso mi sento rivolgere una simile domanda da amici, conoscenti e futuri clienti.

“Il Coach porta il cliente da A a B, dove A è il punto di partenza e B il punto di arrivo desiderato”.

… questo, o qualcosa di simile, ti sarà capitato di sentire a proposito dell’attività del coach, vero?

Se sei un professionista, un manager o una persona che tutti i giorni si impegna nella ricerca delle soluzioni più efficaci per il raggiungimento di risultati concreti, probabilmente cerchi costantemente anche la strada più efficiente per mantenerne l’effetto nel tempo e, ovviamente… lo fai in presenza di risorse limitate.

Non è vero?

A scuola ti hanno insegnato che una volta definiti due punti (A e B) la minima distanza è la linea retta che li unisce, per quei due punti passa una ed una

sola retta e, tale retta, è anche il percorso più efficiente in termini di utilizzo delle risorse ovvero quella che costa meno.

Bene, nell’attività di Coaching la minima distanza, ovvero quella più efficiente, è rappresentata dalla strada più ecologica per il “sistema uomo”.

“Ecologica” vuol dire rispettare la straordinaria unicità che ognuno di noi rappresenta.

Come un sarto cuce accuratamente un abito su misura, così il percorso di Coaching è dedicato e realizzato sulle specifiche esigenze ed unicità del singolo. E’ generato calandosi nella “mappa del mondo” dell’interlocutore e, una volta compresi i punti cardinali all’interno della sua mappa, si traccia la linea, il percorso specifico per accompagnarlo al raggiungimento del punto B nel modo più efficiente ovvero ecologico possibile.

La linea immaginaria A – B che unisce direttamente i due punti rappresenta, la direzione da intraprendere ed è sostenuta dalla motivazione, dal perché vuoi ottenere quel risultato. Il percorso è il tracciato, di volta in volta diverso, che ti condurrà al traguardo finale.

cosa fa un coach

E’ come dire che un’automobile raggiunga la cima di un monte percorrendo la linea retta che congiunge la base con la cima. In questo caso l’auto non avrebbe sufficiente potenza per salire o, nel caso l’avesse, probabilmente si ribalterebbe per l’eccessiva pendenza. Un’auto riesce a salire sulla cima del monte percorrendo una serie di tornanti che, pur non rappresentando la linea più breve dalla base alla cima, assicurano il raggiungimento dell’obiettivo nel modo più ecologico per il “sistema auto”.

Nell’attività di Coaching si definiscono i punti cardinali all’interno della “mappa” dell’interlocutore ed attorno a questi si delinea il percorso sicuro ed ecologico per portare il Coachee al risultato desiderato.

Questo fa il Coach, una volta avuto il permesso, ha il privilegio di entrare nella “mappa del mondo” del Coachee e da qui parte per accompagnarlo, nel modo più ecologico possibile, da A a B con la determinazione data dal ”perché” e guidati dalla direzione, definita dalla linea diretta che congiunge i punti A e B.

“Potrai non sapere mai i risultati prodotti dalle tue azioni, ma, se non fai nulla, non ci saranno risultati.”

MAHATMA GANDHI

3 punti per tracciare il tuo ALLINEAMENTO i tuoi obiettivi

Non esiste la “ricetta” facile e veloce che ti conduce al successo,ma, con 3 punti, puoi tracciarne la DIREZIONE.

  1. Definisci e scrivi un risultato che vuoi ottenere.
  2. Dividilo in obiettivi più piccoli (step intermedi). Scrivili!
  3. Metti i sotto-obiettivi in sequenza. Agisci!

Segui la linea che unisce i 3 punti, agisci con costanza e otterrai risultati che non ti aspetti!

La sola cosa che fa la differenza, è fare!

Inizia ora, agisci!

Se ti riconosci in tutto questo, vuoi ottenere di più e sai che puoi: contattami per la tua sessione gratuita di video – coaching di 60 minuti e follow-up telefonico. Inizieremo a capire come poter agire per superare ciò che ti sta rallentando e raggiungere la tua migliore

PERFORMANCE.

Rifletti, Allineati, Agisci.