Differenza tra Coaching e Terapia

Spesso chi non ha mai affrontato un percorso di coaching ma ha un passato di Psicoterapia tende a confondere i due percorsi, quando in realtà sono abbastanza diversi.

La terapia ha lo scopo di aiutare le persone a riprendersi da disturbi emotivi o psicologici come la depressione o l’ansia.

Il coaching ha lo scopo di aiutare le persone normali e sane a raggiungere obiettivi personali come maggiore felicità, perdita di peso, miglioramento dell’equilibrio tra lavoro e vita privata. eccetera.

 

La tabella seguente mostra un rapido confronto tra coaching e terapia:

 

CoachingTerapia
Il cliente è emotivamente e psicologicamente sanoIl cliente è emotivamente indisposto e ha bisogno di cure
Si concentra sul presente e sul futuroSi concentra spesso sulla gestione del passato
Spinto da obiettivi e da azioniSpinto da problemi e sentimenti irrisolti
Lavora per portare il Coachee ad un livello superioreLavora per ottenere comprensione e guarigione emotiva
Basato sui risultati e focalizzato sull’esplorazione di soluzioniEsplora la radice dei problemi e offre spiegazioni
Chiede: “Dove ti piacerebbe essere e come puoi arrivarci?”Chiede: “Come ti ha fatto sentire?”
Agisce sull’informazioneAssorbe le informazioni
Fatto per telefono, internet o di personaFatto in un ufficio
Coach e cliente collaborano alle soluzioniIl terapista è l ‘”esperto”
Previsto contatto tra sessioni (responsabilità e vincite)Contatto tra sessioni per crisi e difficoltà